Nonostante la nebbia calata dalle prime ore del mattino su Bardonecchia, è scattata oggi la 56ª edizione dei Campionati Nazionali Universitari Open di Sci Alpino, indetti dal CUSI ed organizzati dal CUS Torino. Il maltempo ha costretto gli organizzatori ad annullare il gigante maschile, mentre la gara femminile, che ha assegnato anche il titolo tricolore universitario di gigante è andata in scena sulla pista 23 Sellette del Melezet con due ore di ritardo rispetto al programma originario per attendere le migliori condizioni possibili e per garantire la massima sicurezza. Una scelta che ha pagato soprattutto nella seconda manche, con la nebbia che si è diradata e ha permesso alle atlete di gareggiare con una visibilità decisamente buona.

«Siamo riusciti a far disputare regolarmente il gigante femminile valevole per il Campionato Universitario femminile, competizione di primissimo livello mentre nel gigante FIS/FISI di domani verranno assegnate anche le medaglie universitarie maschili – ha dichiarato il direttore della Commissione tecnica del CUSI, Mauro Nasciuti -. Tempo permettendo, invece, rimane invariato il programma per mercoledì con gli slalom maschile e femminile».

Sessantatré le atlete che hanno preso parte alla gara open e, oltre altre tante rappresentanti italiane, si sono presentate al cancelletto di partenza sciatrici provenienti da Gran Bretagna, Francia, Spagna, Argentina, Germania, Svizzera e persino Turchia. Nella graduatoria open a più lesta di tutte è stata la britannica Cara Brown (2’21”76), già in testa dopo la prima manche. Il podio è stato completato dalle due atlete dello Sci Club Lancia, Francesca Curletti (2’22”44) e Anita Gulli (2’22”97).

Ad aggiudicarsi il titolo universitario è stata, invece, Chiara Giannotti (2’25”61), atleta classe 1997 iscritta alla Facoltà di Scienze Motorie dell’Università telematica San Raffaele di Roma. Secondo posto e terzo posto per due rappresentanti del CUS Milano: Chiara Damia (2’27”29), che studia Ingegneria matematica al Politecnico, e Carole Gilardoni (2’28”14), che studia Scienze Motorie alla Cattolica.


Qui la classifica ufficiale della FIS: http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=8650

Qui sotto, invece, il programma della settimana di gare a Bardonecchia:
Domani 15 marzo: slalom gigante FIS/FISI al Melezet (maschile valido per i CNU e femminile)
Mercoledì 16 marzo: slalom speciale CNU/FIS/FISI al Melezet (maschile e femminile)
Giovedì 17 marzo: slalom gigante promozionale accademico al Melezet (maschile e femminile)

Inoltre, in collaborazione con il Comune di Bardonecchia e la Colomion Spa, continua sino all’8 aprile il Campus Universitario Invernale a Bardonecchia (www.custorino.it/pag/campus-universitario-bardonecchia#).