Il FRANDENT GROUP CUS TORINO TENNISTAVOLO ha vinto due medaglie d'oro, una d’argento e una di bronzo ai Campionati Italiani Paralimpici di tennistavolo, che si sono svolti da venerdì 1 a ieri, domenica 4 aprile, a Lignano Sabbiadoro.
Lorenzo Cordua ha imposto la sua legge nel singolare di classe 10, battendo per 3-0 in semifinale Carmelo Renzo Puglisi (Sport Club Etna) e in finale Simone Bertana (Tt Fortitudo). Si è ripetuto nel singolare giovanile di classe 6-10, superando sempre per 3-0 in semifinale Vlad Rota (CUS Bergamo) e in finale Lorenzo Magarelli (CTt Molfetta). Nel doppio di classe 6-10 Cordua ha sfiorato il tris d'ori. In coppia con Samuel De Chiara (Sportclub Merano) si è imposto in semifinale per 3-0 su Raimondo Alecci (Tt Albatros Catania) e Davide Scazzieri (Lo Sport è Vita Onlus) e in finale è stato battuto per 3-2 (11-9, 17-19, 8-11, 11-9, 7-11) da Francesco Lorenzini (Tt Siena) e Amine Kalem (Tennistavolo Romagnano).
Nel singolare di classe 6 Roberto Panipucci si è messo al collo il bronzo, superato in semifinale per 3-0 da Vlad Rota (CUS Bergamo).